Riprendiamo a celebrare insieme

Pubblicato giorno 20 maggio 2020 - In home page

A5CC1C4F-22C2-4C2D-985C-63C5BF9218CB
Condividi su:   Facebook Twitter Google

Carissimi parrocchiani, con i nuovi decreti è stato possibile riprendere le celebrazioni eucaristiche con il concorso di popolo. Il potersi ritrovare attorno alla mensa del Signore è motivo di grande gioia e di rinnovata speranza. Certo, la consapevolezza che la situazione attuale sia ancora esposta a rischi di contagio, deve essere presente, occorrono attenzioni particolari per noi e per gli altri.
Per poter celebrare in sicurezza e tranquillità concentrati sul Mistero di Dio, ottemperando alle indicazioni del protocollo, abbiamo deciso col consiglio pastorale di modificare gli orari delle messe festive, questo aiuterà a poter evitare assembramenti e permetterà di igienizzare la chiesa. La Domenica e in tutte le festività, le celebrazioni saranno alle 9,00, 10,30, 12,00 e 18,00.
Un gruppo volontari si è offerto per poterci aiutare a partecipare curando il rispetto delle regole, agevolando l’afflusso e il deflusso, pulendo con prodotti specializzati le superfici utilizzate.
Vi chiedo di contribuire con uno spirito collaborativo, indossando le mascherine e cercando di arrivare in anticipo sull’orario di inizio per poter vivere e far vivere a tutti la liturgia senza distrazioni. Si accederà alla basilica solo dal portone di piazza Canessa.
Celebrare insieme la Domenica è innanzitutto una gioia e come tale deve rimanere per cui chi non si sentisse abbastanza sereno non si senta obbligato a partecipare, vi sono situazioni personali che domandano più attenzione e tempo.
Vi saluto chiedendo allo Spirito Santo in queste feste dell’ascensione e di Pentecoste di sostenere ciascuno di noi e farci crescere nella comunione.

don Stefano

A5CC1C4F-22C2-4C2D-985C-63C5BF9218CB

 

Condividi su:   Facebook Twitter Google

Lascia un commento

  • (will not be published)